top of page

Province of Campobasso

* Translations and transcriptions are available when provided by speakers.

Some recordings marked with ** begin with the standard sentence translated into Italian as follows: 
"It has been raining heavily all week, we hope that tomorrow the good weather will come back ." In these cases the translation of this sentence will not be specified.

N.192: Giordano (Larino, Larinese)

N.192Giordano
00:00 / 00:03

Date of recording 22/12/22

Speaker age: 32

Transcript (by the speaker):

Jiennere e nepute, quillo chi fi e tutto perduto.

Translation (by the speaker):

Sons and grandson, what you do to him is all lost (The ingratitude of youth).

N.193: Giordano (Larino, Larinese)

N.193Giordano
00:00 / 00:06

Date of recording: 22/12/22

Speaker age: 32

Transcript (by the speaker):

I soldi tenne 'a coda lisce, entrene e escene.

Translation (by the speaker):

Money has a smooth tail, it goes in and out.

N.194: Giordano (Larino, Larinese)

N.194Giordano
00:00 / 00:04

Date of recording: 22/12/22

Speaker age: 32

Transcript (by the speaker):

C''u sci se mpicce e c''u no se spicce.

Translation (by the speaker):

With a 'yes' he commits and with a 'no' he hurries up (Think for yourself and don't get involved in other people's affairs).

N.195: Giordano (Larino, Larinese)

N.195Giordano
00:00 / 00:03

Date of recording: 22/12/22

Speaker age: 32

Transcript (by the speaker):

Chi te vocca e lenga, va 'n Sardegn.

Translation (by the speaker):

Who has a mouth and a tongue goes to Sardinia (Having a good gab will take you far in this life).

N.196: Giordano (Larino, Larinese)

N.196Giordano
00:00 / 00:03

Date of recording: 22/12/22

Speaker age: 32

Transcript (by the speaker):

Chi fa 'o guappo, gli esce 'o guobbo.

Translation (by the speaker):

The showy gets hunchbacked (Vanity will be punished in the end).

N.197: Giordano (Larino, Larine)

N.197Giordano
00:00 / 00:05

Date of recording: 22/12/22

Speaker age: 32

Transcript (by the speaker):

Casa 'terra chiano, trasceme puorce e cane.

Translation (by the speaker):

Pigs and dogs may enter a house at the ground floor (What did you expect? You asked for it...).

N.198: Giordano (Larino, Larinese)

N.198Giordano
00:00 / 00:03

Date of recording: 22/12/22

Speaker age: 32

Transcript (by the speaker):

Arrepunne 'a ezza pe quanno fa cavuto.

Translation (by the speaker):

Save the patch for when you make the hole (Make sure you're ready in case something goes wrong).

N.199: Giordano (Larino, Larinese)

N.199Giordano
00:00 / 00:03

Date of recording: 22/12/22

Speaker age: 32

Transcript (by the speaker):

A gallina se pela dopo ch'e morta.

Translation (of the speaker):

You skin the hen after she dies.

N.200**: Giordano (Larino, Larinese)

N.200Giordano
00:00 / 02:17

Registration date: 18/10/22

Speaker age: 22

N.232: Gianluca (Mundimitar - Montemitro,
Na-našo/croato-molisano)

N.232Gianluca
00:00 / 00:27

Data registrazione: 17/01/23

Traduzione (dalla favola "Re Mida", G. Rodari, Favole al telefono):
 

Purtroppo il suo orologio correva un po' più del necessario, e andava avanti un minuto ogni ora.
Quando ebbe contato sette ore e sette minuti il re Mida aprì la macchina e ci montò, e subito si trovò seduto in mezzo a un gran mucchio di cacca di mucca, perché mancavano ancora sette minuti alla fine dell'incantesimo.

Età del parlante: 27 anni

Trascrizione (del parlante):

Njegov arloj, teško njemu, bižaše no malicico veče čuda do kako maše bižat, ter gredaše napri jena minut saku uru.
Kada je brojija sedam uri oš sedam minuti, kralj Mida je tvorija maginu oš je ujaha, ter vre vre je se naša siduč ume jenoga munduna govna do krav, jerke mangahu još sedam minuti na kraj ingandesima
.

N.307: Lorenzo (Mundimitar - Montemitro,
Na-našo/croato-molisano)

N.307Gianluca
00:00 / 00:11

Data registrazione: 07/04/23

Trascrizione (del parlante):

D ovoga miseca? - Je pita profesor Tibolla- Bi se tilo! Srida miseca ke gre. Samo s godišti jesmo napri dvadesetpethi.

Età del parlante: 33 anni

Traduzione (dalla favola "Re Mida", G. Rodari, Favole al telefono):
 

Di questo mese? - domandò il professor Tibolla. - Ci mancherebbe! Mercoledì del mese venturo. Ma con gli anni siamo avanti di venticinque.

N.338: Giordano (Larino, Larinese)

N.338Giordano
00:00 / 00:28

Data registrazione: 26/10/23

Età del parlante: 32 anni

Trascrizione (del parlante):

Me sa ca me songo durmuto. Spero de şì, ma tiengo paura, ca tutto quillo ch’è succiesso doppo era propio vero, tanto vero ca mó, settato dint"ô sole largo e chieno d"a matina, nun me faccio pe niente capace ca era tutto suonno. Nun so’ stato sulo. 'A stanzja eva tale e uale, niente cagnato da quando so’ trasciuto. Vedevo propio i passe mije 'ndo hao disturbato 'a longa ccumulazione de provela.

Traduzione (dalla traduzione in italiano di Dracula di B. Stoker):

Penso di essermi addormentato; anzi lo spero, ma temo di no, perché tutto ciò che è accaduto era straordinariamente reale, così reale che, a starmene seduto qui ora, nella grande, chiara luce del sole mattutino, non riesco assolutamente a convincermi che di sonno si sia trattato. Non ero solo. La stanza era la stessa, immutata sotto ogni riguardo dacché vi avevo messo piede; scorgevo sul pavimento, al lume della luna, le orme dei miei passi là dove avevo disturbato il lungo accumulo di polvere.

bottom of page